Dove e Quando

Rosa Manghina

Rosa Manghina

Insegnante

  • Insegnante 4° duan di Tai Chi Chuan e Qi Gong
  • Maestra di Ventaglio
  • Insegnante ADO “Area Discipline Orientali” – UISP “Unione Italiana Sport per Tutti”
  •  Insegnante Taiji Jin xiu Tang Union
  • Counselor Professionista Avanzato
  • Tecnico Socio Assistenziale Individuale e di Gruppo

All’interno dell’Associazione, oltre alla conduzione dei corsi di Tai Chi, svolge attività di Counseling olistico integrato accompagnando la persona in un percorso di auto realizzazione attraverso cicli di incontri individuali.

Conduce Laboratori Esperienziali di Consapevolezza Corporea proponendo attività pratiche che predispongono al miglioramento del benessere psico fisico nella dimensione del Gruppo.

Dal 2015 gestisce lo Sportello Donna dedicato all’ascolto e all’aiuto delle donne vittime di violenza orientandole e incoraggiandole a denunciare e rivolgersi ai Centri Antiviolenza attivati dal Ministero dell’Interno.

Ha acquisito la qualifica di insegnante di Tai Chi Chuan stile Wu e di Maestra di Ventaglio a Shanghai dal M° Zou Zhongfu, Caposcuola della “Wu Taiji Jin xiu Tang” di cui il M° Carretti ha l’esclusiva in Italia per la promozione e la diffusione dello Stile Wu.

La sua competenza di Tai Chi e Qi Gong si è formata negli anni non solo frequentando la Scuola di Tai Chi Chuan stile Wu del M° Carretti sin dal 1984 e la Scuola Madre “Wu Taiji Jin xiu Tang” a Shanghai con regolari periodi di studio e approfondimento dello stile e delle tecniche, ma anche approfondendo costantemente la conoscenza di questa disciplina attraverso Stages e Seminari nazionali e internazionali di Tai Chi e Qi Gong con molti Maestri di altri Stili in una continua ricerca degli elementi di unione, per una sempre più profonda comprensione dei principi universali del Tai Chi Chuan:

  • Baduanjin e i 5 Animali col M°Shen Liang- I 5 Animali col M° Xu Hao
  • Forma Yang dell’Acqua col M° Wang Zhixiang e il M° Tassone
  • Forma Yang 24 – Forma Yang 32 spada con la M° Kinue Oashi
  • Forma Yang 36 M° Tang
  • Forma Yang 24 –Forma Spada 32 con la M° Li Rong Mei
  • tecniche di Tui Shou col M° Xie Ye Lei
  • Tecniche di Tui Shou e Forma Wu 108 col M° Ma Jang Bao
  • Tecniche di Tui Shou col M° Udo Kastner
  • Tecniche di Tui Shou co M° Pace
  • e numerosi altri, in Cina, in Europa e naturalmente in Italia

Membro nel 2016 della Squadra Nazionale Italiana di Taijiquan ‘Traditional Team’-, ai Campionati Mondiali di Taijiquan di Varsavia 2016 si è qualificata medaglia d’oro per la categoria Taijijan Tradizionale Stile Wu (spada) e medaglia di  bronzo per la categoria Taijiquan Tradizionale Stile Wu (forma mani nude).